Valdostano Collé vince Tor des Gèants

Il valdostano Franco Collé ha vinto la nona edizione del Tor des Géants, considerata la gara di corsa in montagna più dura del mondo con un percorso di 330 chilometri (e 24.000 metri di dislivello positivo) che si sviluppa sulle Alte Vie della Valle d'Aosta. E' giunto sul traguardo di Courmayeur con il tempo di 74 ore e 3 minuti, precedendo di 37 minuti il canadese Galen Reynolds autore di una grande rimonta nel finale. Per Collé, classe 1978, si tratta del secondo successo dopo quello del 2014. Terzo per ora è l'altoatesino Peter Kienzl e quarto il bergamasco Oliviero Bosatelli. Tra le donne prosegue la corsa solitaria della spagnola Silvia Ainhoa Trigueros Garrote che ha un cospicuo vantaggio sulla britannica Jamie Aarons e sulla varesina Scilla Tonetti.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brissogne

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...