Brissogne

Pd, ragionare forte esigenza cambiamento

Dall'analisi dei risultati delle elezioni politiche in Valle d'Aosta "è emersa chiaramente la sconfitta e la bocciatura da parte degli elettori del progetto presentato sia a livello nazionale che regionale; è emerso non solo un grido di protesta, ma una forte esigenza verso il cambiamento". Lo scrive la direzione del Partito Democratico della Valle d'Aosta riunitasi per una "approfondita analisi dei dati elettorali". "Molto probabilmente - si legge in una nota del Pd - sta finendo un'epoca che non tornerà più. Da qui sorge la necessità di ripensare cosa sia e cosa debba fare il Partito Democratico. Per iniziare a dare una risposta la Direzione ha deliberato di definire il programma per le prossime elezioni regionali in una Conferenza programmatica, da realizzare attraverso un percorso condiviso ed unitario di tutte le componenti con il coinvolgimento degli iscritti e degli elettori sia nei circoli che nella sessione plenaria della conferenza".

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie